League partners
Language




Rules

it pro-series ESL Pro Series Season V Counter-Strike: Source 5on5

Last change: 17.06.2014 18:21

These are the rules for the ESL Pro Series Season V Counter-Strike: Source 5on5. We make every effort to ensure the rules are complete and up to date but this may not always be the case. You should also check the Rules & Information and News for additions, exceptions and modifications that may apply. All players must meet the requirements listed in the Rules & Information at the time the match is scheduled to begin. The rules are a guideline and the decisions by admins may differ from them depending on the circumstances. If you have any questions about the rules, please write a support ticket.

1. Regolamento ESL Pro Series Season IX

1.1. Titoli

Le ESL PRO SERIES IX si giocheranno sui seguenti titoli:

1.2. Svolgimento generale

Le ESL PRO SERIES IX saranno divise in: Pre-Season IX (vedi 1.2.1) ,Season XI (vedi 1.2.2) e EPS IX Finals (vedi 1.2.2.1).

1.2.1. Pre-Season IX

Nella Pre-Season ci saranno 4 Cups, dove in base al piazzamento ottenuto in ognuna, si guadagneranno dei punti per formare una classifica. A fine delle 4 Cups (disputate nel corso di GIUGNO-AGOSTO) i migliori 8 Teams, inizieranno da SETTEMBRE la la Season e quindi la Fase di Qualifica alle Finali partecipando nella Serie A.

1.2.2. Season IX

La fase di qualificazione alle EPS IX - Finals sarà suddivisa in Serie A & Serie B.  Gli otto (8) Teams della Serie A, inizieranno a giocare in una Premiership a girone unico (andata+ritorno) a partire da Settembre. I restanti Teams, potranno iscriversi alla Serie B durante tutto il mese di Settembre e in base alla partecipazione verranno creati un numero coerente di gruppi. La fase Season IX durerà fino a metà dicembre (indicativamente), quando i migliori 4 Teams andranno a giocare nelle Finals.

1.2.2.1. Season IX - Finals

Le Finals verranno giocate in un evento live. I Teams finalisti saranno quattro (4) e saranno così ripartiti:

  • Tre (3) Teams dalla Serie A
  • Un (1) Team che sarà scelto previa un'ulteriore fase di qualifica tra i migliori Teams della Serie B ed i quattro (4) peggiori Teams dalla Serie A.

La locations della finale verrà comunicata sul sito

1.3. Definizioni

1.3.1. Partecipanti

Un partecipante delle ESL Pro Series può essere un team o un player. Ogni player di un team, a prescindere che abbia giocato o meno, è considerato un partecipante. Un partecipante non è autorizzato a stare in più di un team alla volta per lo stesso gioco nelle ESL Pro Series o in ESL Pro Series di altri paesi.

1.3.2. Licenziatario

l licenziatario dello slot EPS è sempre un’entità legale – persona giuridica (Associazione Sportiva, società SRL, ecc). Se questo non è possibile, allora la licenza verrà concessa ad una persona fisica. Nei tornei 1on1, il licenziatario dello slot è il player stesso, per i tornei a team vedere il punto 3.11 Diritti di possesso di un Team Account ESL Pro Series.

1.3.3. Cariche nei Teams

Ci sono le seguenti cariche nei teams.

1.3.3.1. Team Manager

Il Team Manager deve avere almeno 18 anni compiuti. Il Team Manager è colui delegato a parlare a nome del team ed è responsabile della sua lineup. Ha l’ultima parola su tutte le decisioni che possono affliggere il team. Questo include cambi di players, annunci pubblici (statement) e le lineup. Il Team manager può prendere parte ai match del proprio team come giocatore.

1.3.3.2. Team Captain (Capitano)

Il Capitano del team deve avere almeno 16 anni compiuti ed è scelto dal Team Manager. Il Capitano del team agisce come aiutante del Team Manager nelle decisioni riguardanti il team ma anche in ciò che riguarda le decisioni “in gioco” ed i relativi comportamenti. Il Capitano del team è la sola persona che può fare delle obiezioni sul regolare svolgimento del match agli admin (protest). Il Capitano del team può prendere parte ai match del proprio team come giocatore.

1.3.3.3. Orga

L’Orga (Organizzatore) è la persona che lavora “dietro la scena” ed aiuta il Capitano ed il Team Manager nel lavoro di tutti i giorni, come programmare i match. L’Orga può prendere parta ai match del proprio team come giocatore.

1.3.3.4. Player

Con il termine player si intendono tutti i membri del team che possono giocare i match e che non ricoprano già una delle altre cariche all’interno del team (Team Manager, Captain, etc).

1.3.3.5. Inactive/Honorary member

Nei team EPS è proibito avere player segnati come inactive/honorary. Membri così contrassegnati saranno espulsi dal team.

1.3.4. Fuso orario

Tutti gli orari sono intesi con fuso orario italiano corrente: Central European Time (CET). Nei mesi estivi, in accordo con le leggi italiane, sarà applicato il Central European Summer Time (CEST), equivalente al CET +1.

1.3.5. Season IX

La Season IX inizia con l'apertura l’inizio della Serie A e finisce con le ESL Pro Series Finals.

1.3.6. Pre-Season IX

Prima della Season IX verrà giocata una PRE-Season IX per stabilire quali team andranno in Serie A.

1.3.7. Match in diretta

I match in diretta sono i match degli Intel Friday Night Games, le ESL Pro Series Finals ed ogni match online che è trasmesso dalla ESL‐TV od altri broadcast autorizzati.

1.3.8. Organizzazione del Torneo

Le Pro Series sono organizzate dalla Electronic Sports League (ESL). La Electronic Sports League Italia è gestita da ProGaming Italia SRL.


ProGaming Italia SRL

M.H.Hueber 3
39038 San Candido (BZ)
Italia
http://www.progaming.it

1.4. Struttura Admin

1.4.1. Amministrazione del Torneo

Daniel 'Papino' Schmidhofer

Chief  Executive Officer
Progaming Italia SRL
d.schmidhofer@progaming-italia.com

Simone 'smndrl' Sfolcini
National Head Italia
Progaming Italia SRL
s.sfolcini@progaming-italia.com
Rudolf Rienzner
Chief  Financial Officer
Progaming Italia SRL
r.rienzner@progaming-italia.com
Luigi 'Reaper' Cirillo
National Head Italia
Progaming Italia SRL
l.cirillo@progaming-italia.com

1.5. Generale

1.5.1. Cambiamenti nel regolamento

La Electronic Sports League (ESL) si riserva il diritto di cambiare o espandere il regolamento se necessario. In casi speciali, alcune decisioni possono essere prese anche se non coperte da alcuna regola specifica, per preservare lo spirito di sana competizione e sportività.

1.5.2. Informazioni riservate

Tutto il contenuto dei protest, dei ticket di supporto e di qualsiasi altra discussione con l’amministrazione è assolutamente confidenziale. La pubblicazione di tale contenuto è proibita senza il consenso scritto da parte degli admin delle ESL Pro Series.

1.5.3. Codice di condotta

Tutti i partecipanti si impegnano ad avere un comportamento appropriato e rispettoso delle buone maniere nei confronti degli altri partecipanti, spettatori, stampa, ESL TV e degli admin delle ESL Pro Series. Ai partecipanti è richiesto di diventare dei modelli di riferimento per l’eSport, le ESL Pro Series ed i suoi sponsor in pubblico, con dignità e umiltà.

1.5.4. Accordi aggiuntivi

L’amministrazione delle ESL Pro Series non è responsabile di accordi aggiuntivi fra i players o teams e questi accordi sono concessi solamente se non violano nessuna delle regole esistenti. Gli admin delle ESL Pro Series sconsigliano, comunque, questo tipo di accordi. L’amministrazione non forzerà nessun accordo aggiuntivo rispetto a quelli contenuti nel regolamento.

1.5.5. Match Broadcasting

Tutti i diritti di trasmissione dei match delle ESL Pro Series Italia sono detenuti da Progaming Italia SRL.
Questo include tutte le forme di coverage,, stream audio & video, Replay & Demo, foto, screenshot e trasmissioni TV. Progaming Italia SRL può concedere i diritti di trasmissione per uno o più match a terze parti o ai partecipanti stessi. In questi casi la trasmissione deve essere organizzata con un Head Admin prima del match.
Per contattare un Head Admin fare riferimento al punto 1.3.8, Organizzazione del Torneo.
Un partecipante non può rifiutare la trasmissione dei propri match, ne può scegliere la modalità di trasmissione stessa.

1.5.6. Alcool e droghe sono proibite

Non è permesso giocare un match delle ESL Pro Series sotto l’influenza di alcohol o droghe, sia questo online o offline. Violazioni di tale regola porteranno all’esclusione dalle ESL Pro Series.

1.5.7. Comunicazione

1.5.7.1. E-Mail

Uno dei metodi di comunicazione ufficiale su ESL sono le e‐mail. ESL usa l’indirizzo e‐mail inserito nel profilo degli utenti per comunicare con loro. Tutti gli utenti sono, per questo, invitati ad inserire un indirizzo e‐mail valido e controllare il contenuto delle loro mailbox giornalmente, se possibile. ESL non può essere responsabile di problemi riguardanti il mancato arrivo di e‐mail nel caso il destinatario non mantenga aggiornato il proprio profilo.

1.5.8. Condizioni di partecipazione alle ESL Pro Series

Per partecipare alle ESL Pro Series , si applicano le seguenti condizioni:

1.5.8.1. Un maggiorenne nel team

Ogni team deve avere almeno un giocatore maggiorenne al suo interno che sarà il licenziatario dello slot del team.

1.5.8.2. Nazionalità nei tornei a Team

Ogni volta che un Team gioca dovrà avere più del 50% dei suoi player residenti o avere la cittadinanza del Paese o Paesi che la sezione rappresenta.
Per poter giocare nelle ESL Pro Series, i player stranieri devono impostare, nel proprio profilo, il team EPS come loro Main Team e mantenerlo per tutta la durata della Season IX EPS.
Non è concesso ai player stranieri di giocare altri tornei a premi su ESL sotto il nome di un team diverso da quello con cui giocano EPS, inclusi i tornei 1on1 (ESL Major Series, EPS di altri paesi, ecc).
Fanno eccezione i tornei con in palio i soli Premium Account, sui quali non ci sono restrizioni.
Inoltre, i player stranieri dovranno, ad inizio SEASON IX, aprire un Ticket di Supporto dove si impegnano, per tutta la Season IX EPS, a giocare tutti i tornei a premi su ESL sotto il nome del team con il quale giocano le EPS stesse.
Violazioni a questa regola porteranno alla rimozione del player straniero dal team EPS.
Il player in questione sarà, inoltre, escluso dalla partecipazione di due stagioni EPS (quella in corso più la successiva).

1.5.9. Player Accounts

1.5.9.1. Generale

Ogni partecipante deve avere un proprio account registrato sul sito di ESL.
In questo account il player deve inserire i suoi dettagli personali, data di nascita, luogo di residenza attuale, così come il suo nome e cognome reale.
Tutte queste informazioni possono essere nascoste al pubblico, eccetto il nome e cognome. Ogni partecipante deve aggiungere una propria foto riconoscibile al profilo. Un player non può avere più di un account su ESL.
Avere più di un account su ESL sarà punito in accordo al regolamento generale di ESL e potrà portare all’assegnazione di Minor Points nelle ESL Pro Series. Se un player account non corrispondesse ai requisiti sopra descritti, per ogni match giocato sarà assegnato un (1) Minor Point, fino a quando i requisiti non saranno soddisfatti.

1.5.9.2. Nickname

I cambiamenti di nickname sul sito o in‐game devono essere riportati all’amministrazione delle ESL Pro Series per essere approvati. Inoltre, il nickname non deve includere alcuna tag di team/sponsor.

1.5.9.3. Foto Player

La foto deve mostrare chiaramente il volto del player e deve essere aggiornata costantemente (niente foto da bambini). La manipolazione, di alcun tipo, delle foto non è permessa.

1.5.9.4. Gameaccount

Ogni player deve aggiungere i propri gameaccount nel profilo su ESL.

1.5.10. Team Accounts

1.5.10.1. Generale

Per le ESL Pro Series tutti i team devono creare un account separato su ESL, che non partecipi in altre leghe e tornei su ESL. Il team deve avere un proprio logo originale. Il nome del team può contenere uno o più sponsor nel campo “Estensione”, ma non sono consentite estensioni tipo “CS squad”.
Deve avere una sede (la città dalla quale proviene il Team Manager o dove ha sede legale l’associazione) indicata nel profilo e deve avere impostato un Capitano.
I Player “honorary” e “inactive” non sono concessi nei team ESL Pro Series, così come gli account Team Owner.

1.5.10.2. Limite membri del Team

Nelle ESL Pro Series ci sono dei limiti riguardo l’aggiunta di membri ai Team Account. Il massimo di membri per team varia a seconda del gioco e, soprattutto, della modalità ufficiale del medesimo (5on5, 6on6, ecc).
Il massimo di membri in un team EPS è pari alla modalità ufficiale moltiplicata per due (2).
Es.: se un gioco ha la modalità ufficiale 5on5, un massimo di dieci (10) membri possono essere presenti nel team (5 x 2).
In questo numero sono compresi tutti i membri abilitati a giocare i match, compresi Orga e Team Captain.

1.5.10.3. Nome del Team

Cambi di nome dei team durante la SEASON IX dovranno essere prima approvati dall’admin squad del torneo. Cambi effettuati senza il consenso dell’amministrazione saranno puniti.

1.5.11. Diritti di possesso di un Team Account ESL Pro Series

Ogni SEASON IX la Electronic Sports League concede le licenze ESL Pro Series ai team partecipanti.
In gran parte dei casi, questi sono:

  • I team qualificati in Serie A dalla Pre-Season IX
  • I team iscritti alla Serie B

Questa “licenza ESL Pro Series” è valida per una (1) Season IX e deve essere rinnovata prima dell’avvio di ciascuna nuova Season IX dall’amministrazione delle ESL Pro Series.
La licenza dei team ESL Pro Series è assegnata ad una entità legale (Associazione Sportiva, società SRL, ecc).
Se un team non è rappresentato da una entità legale, allora l’amministrazione delle ESL Pro Series può concedere la licenza in mano ad una persona fisica facente parte del team.
Questa è sempre il Team Manager o una persona indicata dallo stesso. Questa persona deve avere almeno 18 anni compiuti. Il licenziatario è responsabile di tutte le azioni che riguardano il team.
Cambi nel team (es. cambio di nome) devono essere approvati dall’admin staff e, se necessario, deve essere scritto un nuovo accordo di licenza.
Il licenziatario ESL Pro Series sarà colui che riceverà il montepremi eventualmente vinto dopo la fine della Season IX.
Il licenziatario può nominare un’altra persona per la ricezione del montepremi alla fine della Season IX.
Infrazioni od omissioni nel comunicare informazioni valide saranno punite.
Non è consentito ad una stessa entità (fisica o legale) il possesso di più licenze ESL Pro Series per lo stesso torneo. Allo stesso modo, non è ammesso alcun legame tra tali entità in possesso delle licenze.
Dovesse sussistere un qualsiasi rapporto tra le entità intestatarie delle licenze, questo andrà chiarito prima dell’inizio della Season IX ESL Pro Series.
Qualora tale rapporto subentrasse a Season IX in corso, questo andrà discusso con gli amministratori del torneo prima di essere concretizzato. Legami di sponsorizzazione tra entità licenziatarie dovranno essere formalizzati tramite invio della copia del contratto sussistente tra le parti in causa.

1.5.11.1. Condizioni

L’amministrazione delle ESL Pro Series si riserva il diritto di fornire la licenza ad un team in caso si verifichino talune condizioni. Una infrazione che riguardi le condizioni obbligatorie qui descritte porterà ad una rimozione immediata della licenza.

1.5.11.2. Revoca della licenza

L’amministrazione delle ESL Pro Series si riserva il diritto di revocare le licenze assegnate. Questo caso può sopraggiungere dal mancato rispetto, volontario o meno, delle condizioni di associazione o da atti che possono danneggiare l’immagine del torneo.

1.5.11.3. Numero di licenze per ogni licenziatario

Tutti i licenziatari possono detenere la licenza per soltanto un (1) team delle ESL Pro Series.

1.5.11.4. Cambio del licenziatario

Un licenziatario può richiedere all’amministrazione delle ESL Pro Series di trasferire la licenza ad un’altra persona, fisica o giuridica, durante la SEASON IX se ci sono motivazioni rilevanti a sostegno di questo cambiamento.
Queste motivazioni devono essere comunicate all’amministrazione del torneo, che si riserva il diritto di accettare o meno il trasferimento di licenza.

1.5.12. Nuovi Players & Trasferimenti

Durante la Season IX delle ESL Pro Series ogni team potrà aggiungere un massimo di 3 nuovi player. La Season IX inizia ufficialmente con la deadline per l’aggiunta di player al team account e cioè l’inizio della Seria A (per i team di Serie A) e l’inizio della Serie B (per i team di Serie B).
Chiunque non sia presente nel team al momento della deadline viene considerato come nuovo player. I player che fossero parte di un team partecipante alle ESL Pro Series dopo la deadline non potranno entrare in un altro team partecipante alle ESL Pro Series dello stesso gioco nella stessa Season IX.
Tutti gli altri player aggiunti al team sono bloccati per 72 ore. Ogni nuovo player dovrà essere richiesto tramite ticket di supporto, in modo che l’amministrazione del torneo possa controllare che sia abilitato a giocare nelle ESL Pro Series.
Se il team ha già raggiunto il limite massimo di player (vedi punto 1.5.10.2 Limite membri nel team), per poter aggiungere un nuovo player sarà necessario, prima, rimuoverne uno già presente nel team.
Se un team non è in grado di portare avanti la Season IX, es. per mancanza di player, il team sarà escluso dalle ESL Pro Series e la sua licenza verrà revocata.
E’ comunque consigliato aggiungere diversi player di riserva ai team prima dell’inizio della Season IX, per compensare eventuali partenze di player titolari.

1.5.13. Conferma per la nuova Season IX

Tutti i partecipanti alla Season IX delle ESL Pro Series (EPS) che si sono qualificati in Serie A devono confermare la loro presenza prima dell’inizio della Season IX.
Dopo questa deadline ogni team che non ha confermato la sua presenza verrà rimosso dalla Serie A e sostituito.

1.5.14. Nomina dei player per la nuova Season IX

Tutti i player devono essere inseriti nei team prima della deadline all’inizio della nuova Season IX. Tutti i player aggiunti dopo la deadline sono considerati nuovi player e saranno bloccati dal giocare per un periodo di tempo stabilito dalla regolamentazione specifica.

1.5.15. Montepremi

Innanzi tutto, il montepremi di base sarà distribuito in accordo con la classifica finale della Season IX. Entro 30 giorni dalla conclusione delle finali stagionali, ogni partecipante dovrà procedere ad aprire ticket e fare richiesta per la riscossione del montepremi.

1.5.15.1. Montepremi di base

Gioco1° Posto2° Posto3° Posto4° PostoTotale
CS:GO1000 €500 €300 €200 €2000 €
Dota 21000 €500 €300 €200 €2000 €

Il montepremi potrà subire variazioni in base all’affluenza dei team

1.5.15.2. Ritiro del Montepremi

L’amministrazione si riserva il diritto di ritirare tutto o parte del montepremi vinto prima che questo sia pagato. Questo può succedere nei casi in cui l’amministrazione riceva le prove definitive di frode o altre gravi violazioni del regolamento commesse dal partecipante durante la SEASON IX.

1.5.15.3. Reclamo sul Montepremi

I partecipanti che hanno abbandonato le ESL Pro Series durante la SEASON IX perdono il loro diritto a reclamare il montepremi da essi accumulato. Questo si applica a tutte le possibili forme di abbandono della competizione, es. per decisione propria o per squalifica.

1.5.16. Cancellazione dei Matches

Se un partecipante abbandona, tutti i match in cui il partecipante stesso è coinvolto o è stato coinvolto saranno cancellati. Dopo la cancellazione dei match, la classifica sarà ricalcolata.

1.5.17. Classifica

Se alla fine della SEASON IX ESL Pro Series due partecipanti hanno lo stesso ammontare di punti in classifica, sarà conteggiato lo scontro diretto per determinarne la posizione finale.
Se lo scontro diretto è finito in parità, sarà tenuto conto dello score in classifica (differenza round/mappe/punti) come elemento decisivo. Se più partecipanti hanno lo stesso numero di punti ed uguale score, sarà creata una mini classifica incrociando i loro risultati. Se non è possibile determinare un vincitore si procederà ad un torneo di spareggio.
Nota: in alcuni giochi le regole specifiche possono sostituire, completamente o in parte, questa regola.

1.5.18. Arrangiamento & Wildcard

All’inizio della SEASON IX viene generato il calendario dei match. I match saranno bloccati e non si potranno cambiare date e orari delle partite. Ogni partecipante ha a disposizione una (1) wildcard per SEASON IX.
Se un partecipante deve spostare un match ma non ha più wildcard a sua disposizione perderà il match a tavolino.
Se viene giocata una wildcard, si procede come segue:
I partecipanti possono trovare in accordo una nuova data per giocare.
Se non si riesce a raggiungere un accordo, il match dovrà essere disputato forzatamente nella data indicata dagli admin. Se un match è spostato in accordo con la ESL‐TV non dovrà essere usata nessuna wildcard.
Eccezioni:

  • Nell’ultimo playday non possono essere usate wildcard.

Tutti i match devono essere giocati entro la data dell’ultimo match.

1.5.18.1. Wildcard

Le wildcard permetteranno di estendere il termine del Playday di UNA settimana e potrà essere utilizzata una ed una sola wildcard a match. Le wildcard vanno utilizzate non oltre le 24 ore precedenti all'orario schedulato del match, in caso contrario la wildcard non sarà valida. Se è in programma la trasmissione del match con la ESL‐TV non si potrà per nessun motivo spostare il match.
Se un partecipante non si presentasse ad un match senza usare wildcard la partita sarà persa a tavolino

1.5.18.2. Lineup

Per ogni gioco, le lineup dovranno essere inserite non più tardi di 24 ore prima dell’avvio del match.

1.5.18.3. Lineup per gli Eventi Offline

Per i tornei a team agli Eventi Offline, le lineup devono essere inserite non più tardi di 96 ore prima dell’avvio del match.

1.5.19. Inizio del match

Tutti i match delle ESL Pro Series  devono iniziare all’orario indicato sul sito. Cambiamenti devono essere approvati dall’amministrazione del torneo.
Se il cambiamento non è permesso, i partecipanti potranno comunque utilizzare una wildcard. Visto che il match deve iniziare all’orario prefissato, è consigliato essere presenti nel server e pronti a giocare almeno 15 minuti prima dell’avvio del match.

1.5.20. Ritardi

Se un partecipante non è pronto a giocare entro 20 minuti dall’orario prefissato, gli sarà assegnata una sconfitta a tavolino.

1.5.21. Risultato del match

Il risultato deve essere inserito immediatamente da entrambi i partecipanti dopo la fine del match. Un protest può essere aperto anche su un match confermato.
Ad ogni modo, tutti i matchmedia richiesti dovranno essere inseriti subito dopo il match.

1.5.22. Matchmedia

Tutti i match media (screenshot, demo / replay, ecc.) devono essere conservati dai player per almeno due (2) settimane.
In caso di protest, tutti i match media devono essere conservati dai player per almeno due settimane dopo la chiusura del protest.
Su richiesta dell’amministrazione, tutti i match media devono essere inseriti sul sito web ESL.

1.5.23. Linee guida per i Protest

  • Un protest può essere aperto solamente entro 72 ore dall’inizio del match attraverso l’apposito modulo per i protest.

Protest ricevuti in altri modi o in ritardo non saranno presi in considerazione e verranno cestinati d’ufficio.

  • Un protest deve essere fatto se si sono riscontrati problemi durante il match. Può essere compilato anche durante un match (es. quando i settaggi del server sono sbagliati).
  • Un protest è una forma di comunicazione fra l’amministrazione e le due parti in causa. E’ consigliato che un solo rappresentante per team scriva sul protest.
  • Un protest deve contenere esattamente tutte le informazioni utili per spiegare il problema all’admin staff.

Un semplice “loro sono cheaters” non è sufficente. Inoltre, tutte le risposte devono essere compilate in un buon italiano.

  • Insulti nel corso dello svolgimento del protest saranno puniti con punti penalità e possono portare, in alcuni casi, alla chiusura del protest in favore della parte lesa.

1.5.24. Rematch

Nei casi previsti dal regolamento, la parte lesa può chiedere il rematch tramite protest. Se il rematch finisce con un punteggio sfavorevole alla parte lesa (es. sconfitta), non sarà concesso nessun reclamo a riguardo ed il risultato del rematch sarà convalidato.

1.6. Eventi Offline e Finale LAN

1.6.1. Eventi Offline

Per gli Eventi Offline, in aggiunta al regolamento generale e le regole specifiche per i singoli giochi, si applicano anche le seguenti regole.

1.6.1.1. Partecipazione

Il calendario degli Eventi Offline sarà annunciato in base alle esigenze dell’organizzazione, preferibilmente all’inizio della SEASON IX. Tutti i partecipanti saranno avvisati sulla loro eventuale partecipazione, compreso il momento in cui dovranno presentarsi.
I team e player sono invitati alla puntualità agli eventi offline, requisito fondamentale per uno svolgersi fluido dell’evento. Ritardi saranno puniti con squalifiche. Tutti i team e player dovranno registrarsi al ckeck‐in appena arrivati.
Non sarà previsto un rimborsi per l’evento Offline.
I team sono informati sull’orario in cui dovranno presentarsi tramite news sul sito e via email.
Se 60 minuti prima del match (match a team) non tutti i player/team saranno presenti con la lineup completa il team potrà essere squalificato.

1.6.1.2. Cambi agli Eventi Offline

L’amministrazione del torneo si riserva il diritto di cambiare i partecipanti agli Eventi Offline, a propria discrezione.
Non è richiesta la conferma del cambio da parte dei team coinvolti.

1.6.1.3. Equipaggiamento

ESL metterà a disposizione solamente i PC ed i monitor. Tutti gli altri strumenti necessari (mouse, tastiera, mousepad, cuffie, pad, ecc) dovranno essere portati dai partecipanti.

1.6.1.4. Vestiario

Durante gli Eventi Offline i player dovranno indossare una uniforme di gioco, es. la maglietta del proprio team.
Se un player non ha dei vestiti appropriati, ESL fornirà una uniforme standard che dovrà essere indossata durante tutto l’evento – specialmente durante le interviste TV.

1.6.1.5. Stanze di gioco

E’ proibito portare cibo nelle stanze di gioco (game rooms). Inoltre, tutti i cellulari dovranno essere spenti prima dell’inizio del match. Eccessive e rumorose grida, così come un linguaggio volgare sono proibite nelle game rooms e potrebbero essere punite con punti penalità.

1.6.1.6. Admin della stanza di gioco

Le istruzioni dell’admin responsabile della stanza di gioco non sono discutibili. Per ogni violazione saranno assegnate penalità.

1.6.1.7. Interviste

Ogni team dovrà indicare sul proprio profilo un responsabile per le interviste prima e dopo il match.

1.6.1.8. Conferenze stampa / sessione di autografi

Se è prevista una conferenza stampa o una sessione di autografi con il pubblico, i player richiesti dall’amministrazione del torneo devono essere presenti.

1.6.1.9. Match sul palco

Ogni partecipante è obbligato a giocare i propri match assegnati sul palco. Eccezioni possono essere accordate solamente in casi particolari (es. certificati medici che attestino l’impossibilità di giocare sul palco).

1.6.2. Regole specifiche per gli eventi ESL (Offline)

1.6.2.1. Media storage rimovibili

E’ proibito inserire media storage rimovibili (CD, penne USB, ecc) senza l’approvazione dell’amministrazione.

1.6.2.2. Tempo di Warm‐up

Concediamo solitamente 30 minuti di warm‐up ad ogni partecipante prima del match. Non possiamo garantire che questi 30 minuti saranno sempre disponibili.

1.7. ESL Pro Series Finals

Le regole degli Eventi Offline e le regolamentazioni specifiche dei singoli giochi in LAN si applicano anche alle ESL Pro Series Finals.

1.7.1. Partecipanti e modalità di gioco

I primi tre classificati della Serie A e il team vincitore del torneo di spareggio si qualificano per le finali LAN.
Questi quattro saranno inseriti in un torneo ad eliminazione diretta, con i seguenti accoppiamenti: #1 vs. #vincitore spareggio e #2 vs. #3.

1.7.2. Sostituzione dei partecipanti

E’ possibile sostituire i partecipanti alle ESL Pro Series Finals quando ci sono casi di frodi o altre gravi violazioni del regolamento.
I seeding potranno essere cambiati solamente entro 96 ore dall’inizio delle ESL Pro Series Finals.
Passata questa deadline, il team sostituto riceverà lo stesso seeding del team squalificato.






Statistics
2.091.490 Users
1.019.680 Teams
22.095.300 Matches
1.848 Matches yesterday
Featured News
VERSUS
Electronic Sports League rendertime: 0.54s (not_cached) host: eslphp6